Editoriale di piùCUCINA di Ottobre/Novembre 2017, in edicola dal 21 Settembre

tortino-patate-taleggio

Pubblicato nel numero: 101 - Ottobre/Novembre 2017

FOTO-DANI

Care amiche e amici,

I giorni dell’autunno e della ripresa delle attività dopo le vacanze  richiedono un notevole impegno a livello organizzativo. E’ ovvio che anche la nostra tavola deve essere all’altezza, sia per risposta energetica che per appetibilità. Eccoci, allora, alla riscoperta dei ragù più ghiotti, anche con carni impegnative come la selvaggina, oppure, trovandoci alle prese con un invito a cena, perchè non riscoprire un menù rustico e saporito a base di stinco e di bruschette di polenta? Dopo una veloce toccata alle pizze (da provare quella con patate e wurstel), non abbiamo che l’imbarazzo della scelta tra contorni di verdure autunnali, come cavoli e zucche, bietole: molti colori e molti sapori.

A proposito di colori, questa volta cuciniamo in giallo partendo dalla regina delle spezie, lo zafferano, per finire alla curcuma ricca di grandi proprietà salutistiche. Alle prese con ricette di lunga cottura, tipiche del freddo, possiamo contare su un valido aiuto in cucina, ossia la pentola a pressione che velocizza le cotture e possiamo provare alcuni dei numerosi impieghi dei formaggi affumicati, ben sposati a paste e crespelle. Se vogliamo osare qualcosa di più insolito, portiamo in tavola le “pie”, ossia i pasticci di carne, pesce o verdure, veri piatti unici e completi, o ancora leccornie con il baccalà, il pesce del freddo. Chiudiamo il menù con dolci bocconcini di torte rustiche: un’autentica delizia che scaccia la nostalgia dell’estate.

Daniela Peli

Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: