Arancini di riso al ragù

Preparazione:Facile Preparazione:50 min Cottura:q.b. 4

Ingredienti

240 g di riso Ribe
200 g di manzo macinato
250 g di pomodori pelati
120 g di piselli
1 carota
1 cipolla piccola
1 costa di sedano
40 g di pecorino
1 tuorlo
80 g di cubetti di caciotta
vino rosso q.b.
olio extravergine d’oliva
sale, pepe
brodo caldo q.b.
inoltre:
uovo e pangrattato q.b. per impanare
olio per friggere

Tritate finemente le verdure e appassitele nell’olio. Unite il macinato, rosolate, poi sfumate con il vino e lasciate evaporare. Salate e pepate. Aggiungete il pomodoro, cuocete per 10 minuti, poi unite il riso e fatelo cuocere nel sugo aggiungendo all’occorrenza del brodo caldo. A 5 minuti dalla fine della cottura unite i piselli, poi mantecate con il pecorino grattugiato. Preparate un risotto piuttosto asciutto e lasciatelo raffreddare.

Al risotto unite il tuorlo, poi formate dei piccoli arancini, apriteli nel centro e ponetevi un cubetto di formaggio.

Chiudete gli arancini e passateli nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato. Friggeteli nell’olio caldo. Quando saranno ben dorati, scolateli su carta da cucina e gustateli caldi o tiepidi.

 

Fase 1-2. Rosolate le verdure e la carne, poi sfumate con il vino, quindi pepate e salate.
Fase 3. Al ragù aggiungete la passata e, dopo poco, il riso.
Fase 4. Nel cuore degli arancini ponete un cubetto di formaggio.
Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: