Canederli al formaggio

Cottura:5 min 4
Pubblicato nel numero: 77 - Ottobre/Novembre 2014

Ingredienti

250 g di pane raffermo tagliato a dadini
200 g totali di formaggio così suddiviso:
1/3 di media stagionatura
1/3 stravecchio
1/3 morbido e dolce (non taleggio o gorgonzola, sempre a pasta dura)
1/2 l di latte
3 uova intere
erba cipollina fresca
noce moscata macinata
burro
parmigiano reggiano

Mescolate al pane il formaggio, la noce moscata e l’erba cipollina. Aggiungete le uova, poi emulsionate con 1/3 del latte. Bagnate il pane ed iniziate a preparare l’impasto (aggiungete altro latte, se fosse troppo consistente). Tra un’aggiunta e l’altra lasciate riposare e date tempo al pane di assorbire il liquido.

Alla fine l’impasto dovrà risultare molto morbido, ma non troppo bagnato.

Lasciate riposare per 30 minuti.

Formate un salame da cui si ricaveranno con il coltello i dischi che verranno formati a mano, quindi passati nel pane grattugiato ed adagiati in una padella antiaderente, perchè facciano una crosticina color nocciola chiaro.

A questo punto immergeteli in una pentola in cui bolle acqua salata e fate cuocere a basso bollore per circa 5 minuti.

Servite accompagnando con burro fuso, parmigiano ed erba cipollina.

 

I canederli al formaggio valgono una visita in Trentino!

Fase 1. Formate un salame da cui si ricaveranno con il coltello i dischi che verranno formati a mano, quindi passati nel pane grattugiato.
Fase 2. A questo punto immergeteli in una pentola in cui bolle acqua salata e fate cuocere a basso bollore per circa 5 minuti.
Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: