Editoriale di piùCUCINA di Febbraio 2019, in edicola dal 23 Gennaio


Pubblicato nel numero: 111 - Febbraio 2019

FOTO-DANI

Care amiche e amici Buon Anno!

All’insegna dell’allegria e del buon umore accompagnamo le sfilate dei carri di carnevale con le nostre golose sfilate di frittelle dolci e salate, spaziando anche tra i ricettari di paesi stranieri che ci propongono stuzzichini prelibati. Dedichiamo alle pietanze dell’Amore dei bocconcini intriganti che esaltano i sentimenti più teneri e veri degli innamorati e, naturalmente, scegliamo la forma del cuore per esprimere i sentimenti dominanti della festa di San Valentino.

Se vogliamo concederci un pranzo o una cena fuori dagli schemi tradizionali prepariamoci delle quiche dolci o salate, buone anche da sole come piatto unico, saporite e rustiche quel tanto che basta per recuperare lo spirito semplice e genuino del desco di tutti i giorni.

E’ tempo di concretezza a tavola: poche frivolezze (le grandi feste sono ormai alle spalle), ma molto di buono, come la pasta lunga accompagnata a sughetti appetitosi; come il purè, un classico tutto l’anno, ma particolarmente gradito nella stagione fredda. E noi ve lo presentiamo trasformato con opportune aggiunte di ingredienti, in un piatto unico apprezzabilissimo.

Scaldiamoci a tavola in questi giorni ancora brevi e freddi: con tante ricette del riso Basmati, con preparazioni a base di gorgonzola e con alcune innovative proposte di Buddha bowl per l’inverno.

Sono di turno i muffin, le carni scaloppate e le arance, i piccoli soli dorati dell’inverno che intervengono in numerose preparazioni dolci, ma anche salate.

Le rubriche da sfogliare continuano per incuriosirvi e per suggerirvi sempre le migliori soluzioni a supporto di una tavola di tutti i giorni sempre sorprendente.

Condividi Su:

2 commenti in “Editoriale di piùCUCINA di Febbraio 2019, in edicola dal 23 Gennaio

  1. Ciao mi è piaciuta molto l’idea della preparazione dei bignè ripieni a forma di albero di Natale con ciliegine di mostarda e stella di arancia io avrei anche optato per montagna tipo profiteroles con cascata di salsa al castelmagno.

    Ciao e buona serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: