Elisir di pomodoro con pane bruschettato e crostacei

4

Ingredienti

1 kg di pomodori S. Marzano
1 mazzo di basilico
3 spicchi d’aglio
3 coste di sedano
1 carota
1 cipolla
2 fette di pane casereccio tostate
4 scampi già puliti
4 mazzancolle pulite
4 chele di astice
olio extravergine d’oliva
latte
sale, pepe
Inoltre:
farina
aromatiche e verdure per decorare

Lavate e asciugate le verdure, poi tritatele grossolanamente. Ponetele in una casseruola e conditele con olio, sale e pepe.

Trasferitele in una vaporiera e cuocetele al vapore per una decina di minuti. Trasferite le verdure in una garza, legate le estremità e ponetela a gocciolare rialzata affinché il succo si raccolga in una tazza: avrete ottenuto l’elisir di pomodoro.

Passate i crostacei nel latte, poi nella farina eliminando l’eccesso, quindi friggeteli per un paio di minuti in abbondante olio bollente. Scolateli su carta da cucina e salateli leggermente conservandoli in caldo.

Presentazione: distribuite l’elisir di pomodoro nei piatti, guarnite con pezzetti di verdure (zucchine, carote, melanzane, prezzemolo, erba cipollina), sovrapponete il pane a cubetti, i crostacei fritti e un filo d’olio extravergine d’oliva.

Fase 1. Dopo aver condito le verdure con olio, sale e pepe, trasferitele nella vaporiera e cuocetele per una decina di minuti.
Fase 2. Trasferite tutto in una garza chiudendo con uno spago da cucina.
Fase 3. Appendete il fagotto su una tazza affinché il succo di verdura coli.
Fase 4. Passate i crostacei nel latte, poi nella farina, eliminate l’eccesso e friggeteli. Fuori dal fuoco salate e pepate.
Fase 5. Componete il piatto: versate sul fondo l’elisir di pomodoro, aggiungete i crostacei, il pane a cubi e le verdurine. Completate tutto con un filo di olio extravergine d’oliva.
Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: