Gli ingredienti per la pizza



Verdure miste:

meglio utilizzare quelle di stagione, più saporite e ricche di nutrienti.

 

 

 

 

 

Sott’olio:

le verdure sott’olio sono da tenere sempre in dispensa, perché appetitose e subito disponibili.

 


 

 

 

Salumi:

si utilizzano sia crudi, che cotti all’interno delle farciture, a fette, listarelle o cubetti.

 

 

 

 

 

Salsiccia:

chi non ama la salsiccia? Di maiale, pollo o tacchino per accontentare tutti i palati.

 

 

 

 

 

Pomodori pelati:

solitamente della varietà S. Marzano, sono ottimi sulla pizza perchè dolci.

 

 

 

 

 

Peperoncino:

può essere fresco o secco, stimola l’appetito e dà ai piatti un gusto deciso e piccante.

 

 

 

 

 

Passata di pomodoro:

si utilizza molto spesso sulla pizza prima della farcitura, va condita con sale e olio.

 

 

 

 

 

Olio:

dal sapore deciso o delicato, ma che sia esclusivamente extravergine d’oliva.

 

 

 

 

 

Mozzarella di bufala DOP:

dal sapore fresco e delicato, la mozzarella di bufala é prodotta solo con latte di bufala ed é senza conservanti. E’ un formaggio DOP prodotto in Campania e Lazio.

 

 

 

 

Lievito di birra:

può essere fresco o secco, va stemperato in acqua tiepida, quindi unito all’impasto.

 

 

 

 

 

Formaggi misti:

pecorino, emmental, parmigiano, gorgonzola sono solo alcuni dei formaggi che potete usare sulle pizze.

 

 

 

 

 

Fior di latte:

formaggio a pasta filante prodotto con latte vaccino, viene comunemente chiamata mozzarella.

 

 

 

 

 

Farine:

per pane e pizza è meglio utilizzare quella di grano tenero 0, 00 o integrale.

 

 

 

 

 

Erbette aromatiche:

indispensabili: rosmarino, salvia e prezzemolo non possono mancare nella nostra cucina.

 

 

 

 

 

Acciughe, capperi e olive:

alimenti tipici del Mediterraneo, di sapore forte e deciso completano e  danno personalità alle pietanze.

 

 

 

 

 

Pomodori freschi:

tante varietà si sposano con la pizza: tra tutti il ciliegino e il S. Marzano.

 

 

 

 

 

 


 


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 


 

 

 

 


 

 

 

 

 


 

 

 

 

 


Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: