Goulasch con polenta gialla di Storo

4

Ingredienti

gulasch:
1,2 kg di polpa di manzo a dadoni
500 g di cipolle tritate
pepe di cayenna o peperoncino q.b.
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
3 cucchiai di paprika dolce o rubino
olio extravergine d’oliva
1/2 cucchiaio di fecola di patate
33 cc di birra rossa
maggiorana
timo
polenta gialla di Storo:
500 g di farina gialla Storo
2 l di acqua, sale
patate gratinate:
10/12 patate a buccia rossa di media grandezza
1 l di panna liquida da cucina
noce moscata
parmigiano grattugiato

Gulasch: rosolare le cipolle in olio fino a dorarle. Aggiungete la carne, il pepe, il concentrato, un poco di maggiorana e il timo. Rosolate bene a fuoco vivo.

Fate asciugare un poco e poi sfumate con la birra; evaporata che sia, coprite con acqua e lasciate cuocere per 2 ore. Prima di finire la cottura (cioè quando la carne comincia a perdere la resistenza) incorporare 3 cucchiai di paprika disciolta in acqua tiepida. Regolate di sale e piccantezza. Eventualmente addensate il fondo di cottura con un poco di fecola di patate.

Polenta gialla di Storo: portate ad ebollizione nel paiolo di rame l’acqua, salate quanto basta e, mescolando con una frusta, versate la farina a pioggia evitando la formazione di grumi. Cuocete mescolando la polenta almeno per 40 minuti.

Rovesciate la polenta su un tagliere in legno.

Patate gratinate: pulite le patate, dividetele a metà per il lungo e tagliatele in fette di circa 3 mm di spessore.

In una teglia da forno, unta con un filo d’olio e cosparsa di sale, disponete le patate inclinandole. Salate, profumate con la noce moscata e coprire di panna. Infornare subito a 160° per circa 45 minuti. Prima di toglierle dal forno cospargetele di parmigiano e fatele gratinare.


 

Fase 1. Patate: affettate le patate e disponetele leggermente aperte nella casseruola.
Fase 2. Ricopritele con la panna, salate e aromatizzate. Passate in forno e fate cuocere, poi spolverizzate con il formaggio e gratinate.
Fase 3. Polenta: quando l’acqua alzerà il bollore, versate a pioggia la farina di Storo.
Fase 4. Mescolatela per 45 minuti, poi rovesciatela su un tagliere.
Fase 5. Gulasch: dopo aver rosolato le cipolle e la carne, aggiungete il concentrato e il peperoncino.
Fase 6. Completate l’aromatizzazione con la paprika sciolta in acqua.
Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: