Involtini di verza con ripieno di carne e patate

Preparazione:Facile Preparazione:20 min Cottura:30 min 4

Ingredienti

12 foglie di verza
300 g di macinato di maiale
50 g di mortadella tritata
350 g di patate lessate
1 spicchio d’aglio
50 g di grana grattugiato
100 g di passata di pomodoro
1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale
1 carota
brodo e burro q.b.

Schiacciate le patate e condite la purea ancora calda con una noce di burro e un pizzico di sale. Unite anche la carne e il formaggio grattugiato.

Sbollentate in acqua le foglie di verza senza romperle, poi adagiatele aperte sul piano di lavoro. Farcite le foglie con il ripieno. Arrotolatele fino a formare degli involtini, poi legateli con dello spago da cucina.

In una casseruola appassite nell’olio lo spicchio d’aglio tritato finissimo, poi unite il prezzemolo tritato e la carota a cubetti. Adagiatevi gli involtini, quindi rosolateli da ambo i lati e ricopriteli con la passata di pomodoro. Regolate di sale, incoperchiate e cuocete per 30 minuti  facendo attenzione che il fondo di cottura non si asciughi troppo (eventualmente unite del brodo).

 

Fase 1. Farcite la verza con la carne e le patate.
Fase 2. Legate gli involtini con lo spago.
Fase 3. Dopo la rosolatura girateli e aggiungete la passata.
Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: