Lasagne ai funghi e prosciutto cotto

Preparazione:40 min Cottura:30 min 5

Ingredienti

250 g di sfoglia extrafine
funghi trifolati:
600 di funghi misti freschi o surgelati
1 spicchio d’aglio
1 foglia di alloro
2 rametti di timo
vino bianco q.b.
olio extravergine di oliva
sale, pepe, brodo vegetale
besciamella:
1 l di latte
80 g di farina
70 g di burro
noce moscata q.b.
inoltre:
200 g di prosciutto cotto a fette
abbondante parmigiano
burro q.b.

Funghi trifolati: dorate nell’olio l’aglio schiacciato con l’alloro e il timo.

Versate i funghi affettati e rosolateli prima di bagnarli con il vino. Salateli e pepateli. Portateli a cottura unendo all’occorrenza il brodo versato a poco a poco.

Besciamella: scaldate il latte. A parte sciogliete il burro a fiamma bassa con alcuni cucchiai di latte, poi, fuori dal calore, unite la farina e mescolate con la frusta per evitare grumi.

Sempre mescolando, diluite con il latte rimasto.

Ponete la casseruola su fiamma moderata e addensate la besciamella.

Salate a fine cottura e aromatizzate con poca noce moscata grattugiata.

Pennellate lo stampo con il burro fuso e foderate il fondo con un rettangolo di pasta, poi distribuite un velo di besciamella e ricoprite con alcuni cucchiai di ragù di funghi.

Spolverate con formaggio grattugiato, poi adagiate sopra il prosciutto cotto, un poco di besciamella e chiudete con un altro pezzo di pasta.

Ripetete l’operazione alternando gli strati fino ad esaurire gli ingredienti e ultimando con un poco di ragù.

Infornate a 170° per 30 minuti, sfornate, guarnite con il timo e servite.

 

L’esclusiva ricetta con uova fresche

Maffei propone la Sfoglia extrafine, il tipico formato Emiliano preparato con uova fresche italiane. La tradizione emiliana, in particolare bolognese, le vuole condite con ragù e besciamella e passate in forno, ma potete liberare la vostra fantasia in cucina realizzando con facilità invitanti lasagne.  

Scopri tutti i prodotti, le ricette e le videoricette su www.pastaiomaffei.it

sfoglia-extra

Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: