L’attrezzatura per la pizza


Carta da forno e carta d’alluminio:

la carta da forno, utilissima per rivestire gli stampi, evita che le preparazioni si attacchino e ne favorisce il trasferimento sul piatto da portata. La carta d’alluminio ha svariati usi ed é indispensabile per proteggere le preparazioni nelle cotture in forno.

 

 

 

 

 

Matterelli, taglieri e ciotole:

le attrezzature indispensabili per preparare la pizza sono poche e di uso comune: ciotole, canovacci, matterello e tagliere. Serviranno per stemperare il lievito di birra, impastare, proteggere la pasta durante la lievitazione e stenderla.

 

 

 

 

Stampi da pizza:

nelle classiche forme tonde, con i bordi bassi, in materiale antiaderente, vanno comunque sempre unti o protetti con carta da forno. Lo stampo forato ha il vantaggio di favorire la cottura uniforme della pasta.

 

 

 

 

 

Stampo da pizza in carta e alluminio:

gli stampi in carta antiaderenti sono comodissimi e monouso. Gli stampi in alluminio sono reperibili in diversi formati con bordi più o meno bassi.

 

 

 

 

 

Stampo rettangolare e tondo a cerniera in antiaderente:

gli stampi a cerniera antiaderenti sono veramente comodi per sformare senza preoccupazioni torte salate e quiche. Lo stampo rettangolare viene utilizzato soprattutto per realizzare focacce semplici o farcite. Entrambi vanno unti con olio o protetti con carta da forno.

 

 

 

 

Tagliapizza:

possono essere metallici a rotella, oppure in materiale

antiaderente con il taglio seghettato o liscio. Hanno il vantaggio di produrre sulla pizza un taglio netto che evita di trascinare le farciture e rovinare l’estetica della fetta.

 

 

 

 

 

Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: