Le puliture del pesce – Gamberi, scampi, astici, aragoste


Crostacei: gamberi, scampi, astici, aragoste

Tutti i crostacei sono provvisti di un guscio duro e articolato detto carapace, che viene mutato periodicamente durante la crescita.

Le puliture possono essere effettuate in 2 momenti diversificati: a crudo e dopo che siano lessati.

Solitamente aragosta, astice e granseola vengono svuotati previa lessatura, invece gamberi, gamberoni canocchie e scamponi possono essere privati del carapace anche crudi

Gambero

Image

Fase 1. Dopo aver decapitato il gamberone, staccate le zampette.

Image

Fase 2. Sollevate  il carapace sfogliandolo dal corpo.

Image

Fase 3. Praticate una piccola incisione sul dorso e eliminate il filo intestinale.

Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: