Panfarcito al salmone

Preparazione:Facilissima Preparazione:15 min Cottura:q.b. 4 A cassetta 12x25 cm
Pubblicato nel numero: 72 - Dicembre/Gennaio 2013

Ingredienti

200 g di salmone affumicato
pane:
350 g di farina
100 g di latte
100 g circa di acqua
40 g di burro a temperatura ambiente
1 tuorlo
16 g di lievito di birra
riccioli di burro
pepe, sale
burro per ungere

Sciogliete il lievito in 100 g di latte a temperatura ambiente. Unite il lievito alla farina e iniziate a lavorare l’impasto aggiungendo a poco a poco altri 100 g circa di acqua, un bel pizzico di sale e un cucchiaino di pepe bianco macinato. La pasta ottenuta dovrà essere soda.

Copritela e lasciatela lievitare fino al raddoppio del volume.

Rilavorate la pasta e aggiungete il tuorlo, poi gradualmente il burro a temperatura ambiente. Ora la pasta dovrà risultare molto morbida. Ungete lo stampo, poi foderate solo il lato lungo con una fascia di carta da forno.

Dividete la pasta in tre pezzi uguali.  Ponetene a parte un poco per preparare la finitura. Appiattite il primo a misura di stampo e disponetelo sul fondo.

Ricoprite la pasta con la metà delle fette di salmone affumicato. Appiattite un altro pezzo di pasta e disponetelo. Ricoprite con il resto del salmone e l’ultima parte di pasta. Con la pasta tenuta da parte realizzate delle palline che adagerete sul pane.

Proteggete tutto con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti. Servite il pane ancora tiepido a fette con altro salmone, riccioli di burro e prezzemolo.

 

Fase 1. Appiattite il primo pezzo di pasta portandolo alla misura dello stampo.
Fase 2. Adagiatelo nello stampo e sovrapponete il salmone.
Fase 3. Ricopritelo con altra pasta e proseguite formando 3 strati.
Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: