Passatina di fagioli del purgatorio con cappelletti della tradizione

4

Ingredienti

Per la battuta
50 g di carota
50 g di sedano
50 g di cipolla rossa di Cannara
1/2 spicchio di aglio
un pezzetto di guanciale
olio extravergine di oliva
un mazzetto di salvia e alloro
80 g di fagioli del purgatorio secchi
50 g di patata
4 pomodorini
sale
120 g di cappelletti
brodo vegetale q.b.

 

Ponete a bagno i fagioli per 12 ore nell’acqua con il mazzetto di erbe aromatiche. Trascorso il tempo di ammollo, scolate i fagioli e cuoceteli.

Conservate a parte alcuni fagioli per la decorazione finale. Rosolate nell’olio le verdure a pezzetti con l’aglio e il guanciale, poi unite i fagioli. Bagnate con il brodo vegetale caldo e portate a cottura regolando di sale. Frullate il composto ottenuto e passatelo nel colino. Cuocete i cappelletti, saltateli in padella con alcuni fagioli, poi adagiateli al centro della passatina e servite.

Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: