Penne vongole e zafferano

Preparazione:Facile Preparazione:25 min Cottura:q.b. 4
Pubblicato nel numero: 73 - Febbraio/Marzo 2013

Ingredienti

300 g di penne
1 kg di vongole spurgate
1 limone
1 bustina di zafferano
3 spicchi d’aglio
vino bianco q.b.
prezzemolo q.b.
2 filetti di acciughe
olio extravergine d’oliva

Ponete in un tegame le vongole ben spurgate con l’aglio schiacciato, un ciuffo di prezzemolo, 3 cucchiai di olio e mezzo bicchiere di vino. Incoperchiate, ponete sul fuoco a fiamma alta e fate aprire le vongole. Allontanate dal calore, eliminate le vongole non aperte e sgusciatene la metà. Filtrate il fondo di cottura e raccogliete l’aglio. Tritate l’aglio cotto insieme con le acciughe e scioglieteli sul fuoco in padella con 2 cucchiai di olio. Unite lo zafferano e le vongole e cuocete solo per 2 minuti.

Lessate la pasta e scolatela molto al dente (se il formato prevede 8 minuti di cottura, scolatela dopo 4 minuti). Trasferitela in padella con il sugo e iniziate a tirarla come un risotto, aggiungendo a poco a poco il fondo di cottura delle vongole caldo. Quando la pasta sarà cotta, completatela con il prezzemolo tritato e la buccia grattugiata del limone. Servite immediatamente.

 

Fase 1-2. Preparate le vongole con l’aglio, il prezzemolo e il vino e fatele aprire, poi sgusciatene una parte.
Fase 3. Tritate l’aglio con le acciughe.
Fase 4. Al sugo unite lo zafferano.
Condividi Su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: