Peperoni sott’olio

Preparazione:60 min Cottura:q.b. 3 vasetti da 500 g
Pubblicato nel numero: 100 - Agosto/Settembre 2017

Ingredienti

2 kg di peperoni rossi e gialli
40 g di sale
1 l di aceto di vino
1 l di acqua
prezzemolo tritato
olio extravergine d’oliva

Lavate i peperoni, divideteli a falde, ed eliminate i semi. Portate a bollore l’aceto con l’acqua e il sale. Versate i peperoni (1/3 alla volta) e cuoceteli per 3 minuti.

Nell’ultimo minuto di cottura unite anche il prezzemolo tritato. Sgocciolateli e lasciate asciugare le falde di peperone prima di sistemarle nei vasetti e ricoprirle d’olio.

Procedete alla pastorizzazione a bagnomaria per 25 minuti da quando l’acqua spicca il bollore.

peperoni

Per scongiurare il rischio del pericolosissimo botulino (la tossina che può formarsi nelle conserve alimentari, se l’ambiente è basico) è indispensabile sbollentare sempre i vegetali in una soluzione di acqua e aceto in parti uguali.

Condividi Su:

Un commento in “Peperoni sott’olio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: