Rigatoni con ragù di cinghiale

Preparazione:Facile Cottura:2 ore 4

Ingredienti

320 g di rigatoni
500 g di polpa di cinghiale
4 bacche di ginepro
2 foglie di alloro
2 cipolle
2 carote
2 coste di sedano
1+1/2 bicchiere di vino rosso
300 g di passata di pomodoro
brodo vegetale
olio extravergine d’oliva
parmigiano
sale, pepe

Ponete la carne a piccoli cubetti in una marinata composta da metà delle verdure tritate, le bacche di ginepro, il pepe, il vino e le foglie di alloro.

Lasciate riposare per una notte. Raccogliete la car-ne in una ciotola, filtrate la marinata e conservate il vino.

In una padella con 4 cucchiai d’olio soffriggete la cipolla, la carota e il sedano rimasti tritati grossolanamente.

Aggiungete la polpa di cinghiale e fatela colorire a fuoco alto mescolando bene.

Bagnate con il vino, lasciate sfumare, regolate di sale e pepe e completate con la passata di pomodoro. Lasciate cuocere a fuoco lentissimo per 2 ore unendo brodo a poco a poco.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e passatela in padella con il ragù. A piacere servitela con il parmigiano grattugiato.

 

Condividi Su:

Un commento in “Rigatoni con ragù di cinghiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: