Spaghetti allo scoglio

Preparazione:Difficile Preparazione:40 min Cottura:25/30 min 4
Pubblicato nel numero: 82 - Agosto/Settembre 2014

Ingredienti

300 g di spaghetti
16 gamberi puliti
500 g di vongole
500 g di cozze
2 calamari di media pezzatura
15 pomodorini
olio extravergine d’oliva
1 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d’aglio
sale

Fase 1. Eliminate la sabbia alle vongole lasciandole riposare in acqua salata per 2 ore, (cambiate l’acqua spesso). Pulite bene i gusci delle cozze, eliminando le barbe.

Trasferite il conchigliame in una casseruola, incoperchiate e fate aprire i molluschi su fuoco vivace. Allontanate dal calore ed eliminate i gusci dalla metà dei molluschi. Filtrate il liquido di cottura con il colino e conservate a parte.

Fase 2.3.4. In una padella rosolate nell’olio l’aglio schiacciato. Unite i calamari puliti e tagliati a rondelle e cuoceteli per qualche minuto, poi irrorateli con il vino bianco. Lasciate sfumare e aggiungete i pomodorini a spicchi. Proseguite la cottura per 25/30 minuti irrorando di tanto in tanto con il fondo di cottura dei molluschi. Controllate di sale.

Fase 5.6. Unite vongole e cozze, cuocete per 3 minuti e completate con i gamberi proseguendo la cottura per un paio di minuti. Fermate la cottura.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e passateli in padella con il sugo di pesce.

Condividi Su:

4 commenti in “Spaghetti allo scoglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: