Strudel radicchio gorgonzola

Preparazione:Facile Preparazione:25 min Cottura:35 min 4/5
Pubblicato nel numero: 84 - Dicembre/Gennaio 2015

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia (o un panetto)
700 g di radicchio rosso
150 g di roquefort (o un erborinato dal sapore molto deciso)
100 g di ricotta
40 g di parmigiano
1 tuorlo
pangrattato q.b.
10 gherigli di noci
olio extravergine d’oliva
sale, pepe
1 tuorlo e latte per pennellare

Ponete in padella i radicchi lavati, asciugati e tritati grossolanamete con un goccio d’olio e lasciateli appassire sul fuoco. Trasferiteli nel colapasta e sgocciolateli molto bene, poi strizzateli e tritateli non troppo fini. Salate. A parte lavorate la ricotta con il roquefort, il parmigiano, pepe, sale e il tuorlo.

Fase 1.2.3.4.5. Stendete la pasta sfoglia sul piano di lavoro protetto con carta da forno e rifilatela in un rettangolo (tenete da parte gli sfridi). Al centro distribuite una striscia di noci tritate e pangrattato. Sovrapponete la massa di formaggio e finite con i radicchi. Aiutandovi con la carta ribattete al centro sovrapponendola la pasta sfoglia formando lo strudel, poi chiudete bene i bordi con poco latte. Dalla pasta rimasta ricavate delle strisce larghe.

Fase 6. Pennellate lo strudel con il tuorlo e il latte e decoratelo con le strisce. Infornate a 200° e cuocete per 35 minuti.

Condividi Su:

Un commento in “Strudel radicchio gorgonzola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RICEVI GRATUITAMENTE IL NOSTRO EBOOK CON LE MIGLIORI RICETTE: